19 settembre 2012

Dalle finestre di casa mia




Dalle finestre di casa mia
se di giorno mi affaccio
scorgo soltanto altre case
monotone , incompiute
messe insieme alla rinfusa
Dalle finestre di casa mia
se di notte mi sporgo
tutto cambia
vedo i lampioni della via,
che trasformano ogni cosa
il confine che separa il cielo dai tetti
appare morbido e flessuoso
mentre i colori si fondono armoniosi
dando vita a piacevoli sfumature
e gli alberi si mostrano argentati
appena colgono il lieve soffio
che la notte dona gentilmente
Le luci illuminate nelle case
si allargano creando emozioni
e le stelle di giorno trasparenti
al buio mi sembrano milioni

grace 2012



Il nostro giardino


Posted by Picasa

10 settembre 2012

Mirabili tramonti
una nube in equilibro
volteggia pigramente
mi strappa dal mondo reale
la imprevista scoperta
sfuma cosi rapida
pare sia solo una fantasia
ma indugia
una gradevole impressione
di sicurezza

grace 2012