15 settembre 2008

sincerità

Non avere timore di parlare
Non fare si che le tue parole
si nascondano sotto le rocce
ma lascia che scorrano libere e sincere
come l’acqua di una cascata
che si lascia trasportare sinuosa
senza offendere i sassi che bagna
mentre danza gentile
trascinando via
solo ciò che confonde la sua limpidezza

graziella 2008

5 commenti:

adamus ha detto...

Sempre bellissime le Vostre Poesie,siete 2 Angioletti! Ciao, buona serata!

Grazia e Imma Sotgiu ha detto...

sei sempre tanto caro , grazie e buona giornata

Anonimo ha detto...

Che emozione scoprire questo Blog bellissimo, rispecchia il vostro essere sincero e generoso.
Graziè non avevo dubbi sul tuo talento poetico, sei sempre più brava.
Siete in gamba. Vi auguro un mondo di bene Con affetto e simpatia Mariangela l'orunese

Grazia e Imma Sotgiu ha detto...

CARA AMICA MIA !! FINALMENTE SEI RIUSCITA A VISITARCI ,CHE PIACERE!!, SAPPI CHE SPESSO SEI STATA FONTE DELLE MIA ISPIRAZIONE POETICA
TORNA PRESTO E TROVERAI ALTRE COSE INTERESSANTI, UN BACIO GRANDE GRANDE ANCHE DA PARTE DI IMMA
GRAZIELLA

Paola ha detto...

Bei versi: con semplicità viene espresso il grande sentimento della sincerità: un caro abbraccio